Sfogo contro alle catene di Sant'Antonio, quel Porco.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sfogo contro alle catene di Sant'Antonio, quel Porco.

Messaggio Da lossless il Sab Mar 06, 2010 11:10 pm

L'ho ricevuta parecchio tempo fa.
L'ho editata tempo fa.
E adesso la posto.

sunny


Ciao, il mio nome è Giovanni PierMattia Andrea Sigismondo Gettulio Primilio
Ettore Marco Giuseppe Camillo Alberto Michele, per gli amici (e per maggior
facilità) Giovanni PierMattia Andrea Sigismondo Gettulio Primilio Ettore
Marco Giuseppe Camillo Alberto Michele.

Soffro di malattie rare e mortali, cattivi risultati scolastici, estrema
verginità, paura di venire rapito e ucciso mediante elettroshock anale da
alieni in collaborazione con la CIA, e senso di colpa per non aver inoltrato
50 miliardi di catene di Sant'Antonio mandatemi da persone che pensano
davvero che se uno le inoltra, la povera piccola bambina di 6 anni a Foligno
con un capezzolo in fronte riuscirà a procurarsi abbastanza denaro per
toglierlo prima che i genitori la vendano al Circo Orfei.

Prima di tutto devi mandare questa lettera a 7491 persone entro i prossimi 5
secondi. Sennò verrai stuprato/a da un montone impazzito e gettato fuori da
un edificio altissimo per cadere in una collina di escrementi animali;
dopodiché verrai raccolto/a dai simpatici ma professionali uomini della
GESENU che ti infileranno nell'inceneritore insieme ai resti di alcuni
marines impazziti ancora semiviventi.

Se non lo farai inoltre, a causa di uno strano virus la ventolina dentro il
pc si metterà a girare al contrario e ti risucchierà le palle insieme al
processore ancora rovente.

Dopo una serie di lampi di colore blu dal vostro lettore cd (se hai il
masterizzatore è peggio) uscirà il totem tantra della buona sorte che ha gia
fatto il giro del mondo tre volte (e mi ha confidato di essersi scocciato
perché vorrebbe starsene cinque minuti a casa): lo riconoscerete perché sarà
travestito da Platinette. Ti metterà sulla tastiera e ti farà subire un
esplosivo coito anale, indipendentemente se siete donne o uomini.

Per ogni messaggio che manderete all'indirizzo xmanuelitax@email.it una
associazione donerà 1/4 di dollaro per comprare un aereo all'aviazione
americana che servirà per tirare giù un'altra funivia in Italia: qualche
anno fa un intero paese si è mobilitato e infatti nel Cermis i grandi
aviatori stelle e strisce hanno compituto il miracolo.

E per ogni mail che manderete alla Microsoft servizio clienti dicendo di
essere mandati da Sant'Antonio o che manderà un'altra persona dopo avere
ricevuto l'informazione da voi vi verrà portata una pizza quattro stagioni a
casa vostra da Bill Gates in persona, naturalmente travestito da cocainomane
impazzito e per di più in crisi di astinenza.

... io all'inizio non ci credevo poi ne ho spedite tante e dopo tre
settimane mi è arrivato addirittura un calzone farcito (alla salsiccia)!!!

Ed è tutto vero!!! Perché questa lettera non è come tutte quelle false,
QUESTA è del tutto autentica!!!

Ecco il programma:
Mandala a 1 persona:
1 persona si incazzerà perché gli hai mandato una stupida catena di
Sant'Antonio.

Mandala a 2-5 persone:
2-5 persone si incazzeranno perché gli hai mandato una stupida catena di
Sant'Antonio.

Mandala a 5-10 persone:
5-10 persone si incazzeranno perché gli hai mandato una stupida catena di
Sant'Antonio, e forse valuteranno l'opportunità di sopprimerti.

Mandala a 10-20 persone:
10-20 persone si incazzeranno perché gli hai mandato una stupida catena di
Sant'Antonio, e faranno saltare te, la tua casa, la tua famiglia e il tuo
gatto in aria (forse se sono dei tossici amici del Massi ti brucieranno
anche il cane, ma non è detto).

Mandala a 20-30 persone:
20-30 persone si incazzerano perché gli hai mandato una fottutissima catena
di Sant'Antonio, chiameranno a collaborare con loro Perry Mason e troveranno
il modo di farti incolpare dell'omicidio Kennedy, dopodiché si godranno gli
anni della tua prigionia in attesa di provare l'orgasmo al momento della tua
morte

Mandala a 30-100 persone:
30-100 persone inizieranno a soffrire di autolesionismo per questa
fraidissima catena di Sant'Antonio e si iscriveranno ai terroristi (come a
suo tempo fece il Magnotta). I più temerari dirotteranno un aereo da
Sant'Egidio e si schianteranno sulla tua casa, facendo dichiarare guerra da
parte del tuo paese a Città del Vaticano.

Mandala a 100-1482 persone:
100-1482 persone inizieranno a chiedersi come mai un imbecille come te ha il
loro indirizzo di posta e lo usa per mandare una bastardissima catena di
Sant'Antonio: rosi all'interno da queste domande si metteranno in cura da
uno psicologo, che trovando in te la causa della sua fortuna ti darà una
percentuale in denaro per ogni cliente. La tua vita sembra felice ma la
persona 1483 a cui non hai mandato la catena si sente esclusa ed emarginata
e per questo non trova altra soluzione che quella di ucciderti.

Mandala a 1483-1milione di persone:
Una folla inferocita si mobiliterà sotto casa tua tenendo in mano una copia
della catena di Sant'Antonio e ti abbatterà la casa a calci; dopo averti
trovato sotto le macerie inizierà a lapidarti e a mangiarti il fegato vivo,
sottoponendoti a continui trapianti per rendere il supplizio ancora più
lungo. Finita la forma di protesta inizieranno tumulti popolari che
porteranno all'anarchia nel mondo.

Non ci credi??
Erode Scannabelve, un pediatra mannaro di Trieste, non spedì a nessuno
questa mail: dei suoi tre figli uno cominciò a drogarsi, il secondo venne
stuprato da un robot pervertito e il terzo si iscrisse alla lega nord.
Turiddu Von Wasselvitz, un allenatore di farfalle da combattimento
austro-siculo, si fece beffe di questa mail ad alta voce, e in quello stesso
istante gli esplose la testa.
Meo Smazza, pornodivo shakespeariano, non diede alcun peso a questa mail:
ignoti gli riempirono un profilattico di azoto liquido, e lui se ne accorse
solo dopo averlo indossato.
Un tizio che conosco non ha diffuso questa mail e ha disimparato ad andare
in bicicletta.
Piddu Polipu, un grossista di aurore boreali cagliaritano, spedì questa mail
a tutta la sua lista e il giorno dopo vinse il Potere Temporale della Chiesa
alla lotteria della parrocchia.
Ciccillo Pizzapasta, un cosmonauta campano che soffriva di calcoli, si
preoccupò di diffondere questa mail: quando fu operato si scoprì che i suoi
calcoli erano in realtà diamanti grezzi.
GianMarco Minaccia, un domatore di fiumi del Molise che non aveva fatto
circolare questa mail, perse entrambe le mani in un incidente subito dopo
aver comprato un paio di guanti.
Mariano Michelessi, sconosciuto collezionatore di tapiri, mandò la lettera a
tutti i suoi amici e diventò uno stimatissimo suonatore di fisarmonica
mietendo successi in ogni dove.
Edgardo Malossi non credette alla lettera e la bruciò: in quello stesso
istante un ragazzo gli diede un colpo speciale e dopo tre giorni è morto.
Emilio Fede ha cestinato la lettera senza leggerla ed ora è preso in giro da
tutti per la sua totale mancanza di intelligenza.
Filippo C. ha mandato la lettera a tutti i suoi amici 100 volte per uno ed
ora è felicemente sposato in attesa del suo primo figlio, circondato dal
conforto di mura familiari e parenti amichevoli.
Federico A. non ha avuto fiducia nel potere della lettera e non l'ha mandata
a nessuno: ora vive solo in un ambiente privo di finestre con la sola
compagnia di una radio a colori priva di batterie nutrendosi per mezzo di un
cordone ombelicale di elefante, canticchiando canzoni di Elio e le storie
tese di Raoul Casadei, come la Canzone del Mare, mentre da fuori sente le
voci spensierate dei bambini della sua via che si prendono a fucilate mentre
i pedofili mugolano di gioia.

Se inviate questo messaggio a tutti coloro che conoscete, perderete 2 minuti
(e tutti i vostri amici) ma contribuirete a salvare la vita di un bambino.
Se non lo farete vi cadrà addosso un pianoforte.
avatar
lossless

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sfogo contro alle catene di Sant'Antonio, quel Porco.

Messaggio Da Jummy il Dom Mar 07, 2010 2:52 am

Che ficata :-O
Spediscila :-)
avatar
Jummy

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sfogo contro alle catene di Sant'Antonio, quel Porco.

Messaggio Da IGORRAVASI il Dom Mar 07, 2010 11:32 am

fa scompisciare
avatar
IGORRAVASI

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sfogo contro alle catene di Sant'Antonio, quel Porco.

Messaggio Da int il Mer Apr 21, 2010 6:00 am

Dio straporco.
avatar
int

Messaggi : 252
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sfogo contro alle catene di Sant'Antonio, quel Porco.

Messaggio Da int il Mar Giu 29, 2010 1:05 am

L'ho finalmente letta dopo mesi.

E' una ficata, l'ho spedita a un paio di persone e sono stato ricoperto di insulti.
avatar
int

Messaggi : 252
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sfogo contro alle catene di Sant'Antonio, quel Porco.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum